le biblioteche > informazioni generali sulla biblioteca

Denominazione Convitto Umberto I - Sede Centrale
Rete Bibliotecaria TorinoReteLibri
Indirizzo Via Bligny, 1/bis
Telefono 0114369436
Fax 0115215296
Sito internet www.cnuto.it
E-mail convittonazionale@cnuto.it
E-mail ILL

Personale
Responsabile Piras Alessandra
Collaboratori Mazzarino Cristina (Biblioteca - Scuola Primaria) Perotti Roberto (Biblioteca Secondaria di I e II grado) + senior civici

Orario di apertura

Mattino Pomeriggio Sera Orario Continuato
Lunedì 10-17+Lab. Bibliomania
Martedì 12.30-18.00
Mercoledì 11.30-16.30+Lab. Bibliomania
Giovedì 12.30-18.00
Venerdì 10.30-12.30 15.00-18.00
Sabato
Domenica
Note all'orario

LUNEDI' :  ore 17.00-18.00 (BiblioMania - Licei)

MERCOLEDI': ore 17.00-18.00  (BiblioMania - Licei)


Presentazione della biblioteca
Cenni generali

 

Manifesto IFLA - UNESCO sulla biblioteca scolastica

 

La biblioteca scolastica fornisce informazioni e idee fondamentali alla piena realizzazione di ciascun individuo nell'attuale società dell'informazione e conoscenza. La biblioteca scolastica offre agli studenti la possibilità di acquisire le abilità necessarie per l'apprendimento lungo l'arco della vita, di sviluppare l'immaginazione, e li fa diventare cittadini responsabili.

 

La Bibliomedioateca è un supporto fondamentale per la didattica, lo studio e la ricerca; deve poter soddisfare le giuste esigenze di approfondimento e di aggiornamento degli studenti e degli insegnanti/educatori, creando una stretta connessione tra azione informativa e formativa.

 

Con la molteplicità delle sue moderne risorse, la bibliomediateca è un vero e proprio centro di documentazione e di aggregazione culturale.

Essa, intesa appunto come motore propulsivo di tutte le attività culturali della scuola, riveste un ruolo di fondamentale importanza per l’attività didattica ed educativa.

A cura della Referente PIRAS Alessandra

Materiale posseduto La nostra bibliomediateca è dotata di alcune postazioni informatiche con collegamento a internet e, in totale, di circa 16.000 documenti catalogati, tra libri, periodici, videocassette, DVD, cd-rom multimediali e materiale grigio, ossia quello autoprodotto dagli alunni, docenti, educatori della scuola (tesine, ricerche particolari, libri, dispense...)
Notizie nel catalogo
Utenti iscritti
Servizi offerti
Regolamento

REGOLAMENTO

 

1.      In biblioteca si fa silenzio per consentire la concentrazione e lo studio.

2.      E' severamente vietato fumare, consumare cibi o bevande.

3.      L'accesso è consentito solo ed esclusivamente in presenza del personale preposto, secondo l'orario di apertura.

4.      Gli allievi devono essere autorizzati da un insegnante/educatore tramite l'apposito tagliandino di permesso debitamente compilato e firmato o previa autorizzazione del personale addetto al servizio bibliotecario.

5.      La capienza massima dei locali della mediateca è fissata in 20 persone. Si invitano pertanto gli insegnanti/educatori a sincerarsi della effettiva disponibilità dei posti.

6.      L'uso delle apparecchiature informatiche è consentito, previa autorizzazione dei responsabili della mediateca, solo ed esclusivamente per fini di studio-ricerca e documentazione.

7.      E' severamente vietato installare o disinstallare software e/o modificare le impostazioni e le caratteristiche dei computer. L'utilizzo improprio comporterà sanzioni che potranno arrivare anche alla sospensione.

8.      Le postazioni informatiche di ricerca e studio possono essere utilizzate fino ad un massimo di 60 minuti.

9.      I banchi adibiti allo studio possono essere utilizzati fino ad esaurimento dei posti a sedere.

10.  L'uso della postazione mobile-TV dvd/vhs è consentita esclusivamente sotto la responsabilità di un insegnante/educatore previa prenotazione e firma su apposito registro. La restituzione deve avvenire immediatamente dopo l'utilizzo dichiarato.

11.  Il prestito dei testi viene concesso previo tesseramento (gratuito).

12.  Si può richiedere il prestito fino a tre libri per volta e per un massimo di 30 giorni, trascorsi i quali, in assenza di altre prenotazioni, il prestito potrà essere prorogato.

13.  Le enciclopedie, le grandi opere, gli atlanti, i dizionari, le riviste e i DVD/VHS possono essere utilizzati solo ed esclusivamente nei locali dell'istituto e devono essere restituiti in giornata.

14.  In caso di ritardo nella restituzione dei testi, verranno applicate una serie di penalità che potranno arrivare anche alla sospensione.

15.  Il richiedente è responsabile dello stato dei testi o di qualsiasi altro supporto (riviste, dizionari, DVD/VHS...) che abbia in custodia e dovrà ricomprarli in caso di smarrimento o danneggiamento.

16.  Gli utenti devono lasciare in ordine gli spazi utilizzati.

 

Trasporto librario
Codice nella rete

 

Data ultimo aggiornamento (gg/mm/aaaa): 06/10/2014

 

ritorna alla tua ricerca