accesso operatori

informazioni

PRESENTAZIONE GENERALE

La biblioteca nasce con la sezione e ne ha sempre seguito la vita, aumentando via via di importanza e mantenendo le sue caratteristiche iniziali di raccolta specialistica di libri, carte e documentazioni attinenti all'alpinismo, fino ad arrivare ai nostri giorni pressoché integra nel suo importante nucleo di libri rari del 1800.

Nascendo il CAI con spiccate connotazioni scientifiche e culturali, una buona biblioteca costituiva elemento importante e portante per l'attività della sezione, che tra l'altro annoverava tra i suoi soci personaggi di assoluto valore e rilievo nell'universo politico, economico e culturale dell'epoca, basti citare oltre a Molon, Giacomo Zanella, Antonio Fogazzaro, Paolo Lioy, unico vicentino presidente nazionale del CAI, Almerico da Schio e tanti altri.

Alcuni tra i circa tremila volumi custoditi sono pressoché introvabili ed altri molto rari, curiosi e preziosi: basti citare, fra tutti, le prime annate dal 1865 al 1870 del Bollettino del CAI edito in poche copie ed abbellito di panorami e tavole anche a colori.

Tra i libri in catalogo più preziosi quello di Edward Whymper sul Cervino ( Matterhorn ) del 1880 con la dedica autografa alla sezione di Vicenza del famoso alpinista, primo vincitore del Cervino.

Infine anche le famose guide del Brentari e in particolare quelle edite o coedite dalla sezione di Vicenza ( Guida di Recoaro del 1883, Guida di Bassano del 1885, Guida di Vicenza-Recoaro-Schio del 1887 stampata in occasione del congresso nazionale del CAI svoltosi a Vicenza in tale anno).

La raccolta moderna ha proseguito queste linee generali, senza trascurare la letteratura più significativa e riservando un'attenzione particolare al fondo locale.

 

IN BIBLIOTECA PER...

Leggere un libro

La consultazione dei volumi è libera e gratuita e gli stessi sono disposti a scaffale aperto con consultazione libera.

Prendere a prestito un libro

Il prestito è un servizio gratuito offerto a tutti i soci. Si possono prendere a prestito fino a 3 volumi per 30 giorni; il prestito è rinnovabile anche telefonicamente.

Leggere riviste del settore e bollettini di altre molteplici sezioni CAI.

Avere informazioni di qualsiasi carattere.

Mettere a punto una ricerca.

 

LA BIBLIOTECA PER CHI ?

La biblioteca è aperta a tutti coloro che desiderano accedervi, senza alcuna limitazione. E' possibile comunicare con la Biblioteca per informazioni, richieste, ecc. anche tramite telefono, fax, ed e-mail. Per utilizzare alcuni servizi ( prestito ) è necessaria una tessera di iscrizione che viene rilasciata gratuitamente, esibendo un documento d'identità.

 

I NOSTRI SERVIZI

Il patrimonio librario della Biblioteca è costituito da circa 3000 volumi. Attualmente, dopo l'adozione di un sistema informatico e di un adeguato programma di catalogazione, si sta completando la catalogazione degli ultimi arrivi.

Pubblica lettura

Nella sede tutti i volumi sono disposti a scaffale aperto, e ordinati per materia; l'utente può muoversi liberamente ed accedere direttamente ai volumi, anche senza l'aiuto del bibliotecario. Il personale presente è, comunque, sempre disponibile per offrire assistenza al lettore.

Periodici

Nella Biblioteca si possono consultare liberamente anche molte riviste periodiche del settore, oltre a diversi bollettini pubblicati da altre sezioni CAI .

Foto, cd-rom, video

E' disponibile la visione, anche a prestito ( durata 1 settimana, solo per i soci ) , di videocassette di film di montagna; videoteca molto apprezzata e che si va via via sempre di più incrementando.

Prestito

Il prestito a domicilio è un servizio gratuito ed aperto a tutti i soci. Per poter accedere al prestito è necessaria una tessera che viene rilasciata gratuitamente esibendo un documento d'identità.

Il prestito ha validità di trenta giorni e può eventualmente essere prorogato, anche per telefono, se il volume non è stato richiesto da altri soci.

Riproduzioni

E' possibile fotocopiare il materiale della Biblioteca ( nel rispetto delle norme riguardanti il diritto d'autore ). Il servizio è a pagamento.

 

INDIRIZZI E ORARI

Biblioteca sezione CAI di Vicenza : Contrà Porta S.Lucia, 95 - 36100 VICENZA

Tel. 0444513012

Fax 0444513012

Indirizzo E-mail : biblioteca@caivicenza.it

 

Orari: consultazione e prestito: mercoledì : 21,00 - 22,30.

Biblioteca del Club Alpino Italiano - Sezione di Vicenza - Contrà Porta S.Lucia, 95 - 36100 Vicenza
Informazioni: Tel. 0444513012 - Fax 0444513012 - E-mail: biblioteca@caivicenza.it - Internet: www.caivicenza.it